La fisioterapia si occupa della prevenzione, cura e riabilitazione e recupero di disfunzioni dell’apparato muscolo-scheletrico (aree della motricità), neurologico e viscerale (delle funzioni corticali superiori, e di quelle viscerali), conseguenti a eventi patologici, a varia eziologia, congenita od acquisita.

Il professionista che se ne occupa è il fisioterapista che opera in collaborazione con il Fisiatra, l’Ortopedico, il Reumatologo ed altri specialisti in funzione del disturbo individuato.

Presso il Centro Geomedical é possibile usufruire dei trattamenti di fisioterapia, osteopatia e terapia strumentale, seguiti da un team di professionisti altamente specializzati che si avvalgono di strumentazioni tecnologicamente all’avanguardia in spazi dedicati.

E’ bene sapere che:

  • null
    Presso il Centro Geomedical il paziente riceve una valutazione globale e viene preso in carico per l’intero percorso riabilitativo, dalla diagnosi, alla cura fino alla scomparsa del disturbo e al mantenimento, da professionisti altamente specializzati.
  • null
    L’ambulatorio di Fisiokinesiterapia e Rieducazione funzionale dispone di box per trattamenti individuali, di una palestra dotata di attrezzature fitness e di strumentazioni tecnologicamente all’avanguardia.
  • null
    Ogni patologia o disturbo (artrosi, cervicalgia e lombalgia, disordini posturali, tendinopatie, recupero post traumatico etc.) viene trattato con un piano mirato e personalizzato.

Le prestazioni che è possibile effettuare sono:

Terapie manuali

  • Visita fisiatrica
  • terapia fisica, manuale/manipolativa
  • terapia posturale
  • chinesiterapia
  • terapia occupazionale.
  • Massoterapia distrettuale decontratturante
  • Ozonoterapia (in corso di attivazione)
  • Riabilitazione post Covid
  • Percorsi di recupero funzionale

Terapie Strumentali

Tecarterapia

Cos’è?

La Terapia Resistiva e Capacitiva è una nuova forma di Terapia Fisica che mediante il trasferimento al corpo umano di un’energia è in grado di scatenare una riposta endogena all’interno dei vari tessuti cellulari. L’energia trasferita riattiva i processi riparativi ed anti-infiammatori.

Poche sedute per ridurre il dolore

Generalmente si consiglia di effettuare tra le 3 e le 8 applicazioni. Ciascuna applicazione può durare dai 14 ai 40 minuti.

Una risposta per cellulite, lassità cutanea ed anti-age

Tecar viene utilizzata in ambito medico fisioestetico per contrastare i segni dell’invecchiamento cutaneo. Questo trattamento viene definito “lifting senza bisturi”, non è invasivo né doloroso.

Onde d'urto

Cos’è?

E’ un nuovo approccio terapeutico che riduce l’infiammazione articolare ed aumenta l’iperemia locale. Ha un elevato effetto antalgico e stimola la rigenerazione fisiologia dei tessuti.

Indicazioni terapeutiche

Sono generalmente sufficienti dalle 3 alle 6 sedute. La sintomatologia si allevia e la funzionalità articolare migliora. Ciascuna applicazione dura pochi minuti, a seconda della sede anatomica, della patologia e di condizioni soggettive.

Scolpisce il tuo corpo

Questa metodica rappresenta un approccio innovativo nel trattamento degli inestetismi di alcune forme di cellulite ed adiposità localizzate.)

Crio Termo-shock

Cos’è?

Si tratta di una nuova metodica che grazie ad un innovativo sistema allo stato solido, consente di raffreddare e scaldare selettivamente i tessuti, provocando ripetuti scambi termici su di una determinata parte anatomica.

Come viene praticata?

  • Per combattere dolore e infiammazione (riduzione del gonfiore, migliore mobilità articolare);
  • Per grasso, cellulite, antiage, tonificazione.

Magnetoterapia

Cos’è?

Sfrutta l’azione fisica delle onde elettromagnetiche che vengono emanate a diversa frequenza ed intensità per mobilitare gli ioni positivi e negativi presenti nelle cellule. Ne consegue una significativa riduzione dei tempi di guarigione ed una concomitante riduzione della sintomatologia dolorosa.

Utile quando

La bassa frequenza è efficace nel trattamento delle patologie osteo-articolari.
E’ utile soprattutto dopo una frattura; nelle situazioni di dolore cronico e persistente, e per prevenire l’osteoporosi.
I campi magnetici pulsanti di alta frequenza, invece, sono dotati di una potenza decisamente inferiore a quelli di bassa frequenza e non sono tali da poter indurre una significativa stimolazione del callo osseo, ma il fatto di essere completamente privi di azione termica consente il loro utilizzo in svariate patologie dei tessuti superficiali (es. patologie vascolari, dermatologiche) e nelle patologie in cui l’effetto termico è controindicato.

Ultrasuoni

Cos’è?

E’ un trattamento che utilizza le onde acustiche ad alta frequenza, non percepibili all’orecchio umano, per stimolare il riassorbimento dei liquidi che provocano un’infiammazione e per un effetto antalgico.
Il 3-BAND 3-BAND è dotato di 3 diverse frequenze: 1, 2 e 3 MHz, utilizzabili in modo indipendente o anche simultaneo. Ogni frequenza utilizzata viene assorbita in modo differente dai vari tessuti corporei.

I trattamenti

Gli ultrasuoni sono utilizzati per ridurre gli spasmi muscolari e le contratture; trattamento delle contratture per il tessuto di collagene (tessuto cicatriziale) e dei tessuti connettivi; trattamento per migliorare il movimento articolare limitato; diminuzione della rigidità articolare, artrite, periartrite e borsite.

Elettroterapia

Cos’è?

Consiste nell’applicazione sulla cute di impulsi elettricidi bassa e di media frequenza per la ionoforesi medicamentosa, la stimolazione dei muscoli normo-innervati e denervati, la terapia antalgica con correnti diadinamiche, Tens, Bifasiche e ad alto voltaggio, la corrente di Träbert, la corrente di Kötz, le correnti interferenziali bipolari e quadripolari e la corrente drenante per la stimolazione venolinfatica.

“Infinity” trattamenti

È possibile trattare diversi distretti corporei nel medesimo tempo, con correnti, dosi, tempi e parametri completamente indipendenti. Solitamente le sessioni di lavoro vanno dai 15 ai 40 minuti.

Laserterapia

Cos’è?

Il laser, acronimo di Luce Amplificata dall’Emissione Stimolata di Radiazioni, utilizza la luce a scopo terapeutico. L’emissione può essere continua, pulsata e superpulsata a seconda dell’intensità del trattamento.

Versatilità delle terapie:

  • Azione termica, cicatrizzante, stimolante dei tessuti di collagene;
  • Azione anti-infiammatoria e di eliminazione del dolore;
  • Trattamento puntiforme in atermia.

E’ utile soprattutto per le tendiniti, gli strappi muscolari e le distorsioni; per le infiammazione del nervo sciatico, la metatarsalgia, la sindrome del tunnel carpale e tarsale, condropatia rotulea.

E’ possibile eseguire anche:

Staff Riabilitativo

Dott. Luigi Novello

Titoli ed abilitazioni
Laurea in Scienze Naturali
Laurea in Fisioterapia
Laurea in Naturopatia
Ha conseguito diversi diplomi: Massofisioterapista; Shiatsu; Riflessologia plantare;  Massaggio Cinese; – Massaggiatore sportivo;

Incarichi ed esperienze 
Già docente a contratto del corso di laurea “Scienze della formazione – Teoria e metodologia del movimento umano “ presso l’Università della Calabria
è stato Vice Presidente della Federazione Nazionale Fisioterapisti, Presidente Probiviri Federazione Nazionale Fisioterapisti e Presidente del Centro Studi e Ricerca della Federazione Italiana Fisioterapisti, Regione Calabria.
Massaggiatore iscritto nei ruoli tecnici di Coverciano abilitato alla panchina in partite ufficiali ( tesserino n. 1552 ), è stato fisioterapista ufficiale e consulente riabilitativo di numerose società sportive dei campionati di Calcio Serie A e Serie B, Volley A1.

Dott. Giuseppe Saffioti

Laurea in medicina e chirurgia presso l’università di Bologna Alma Mater Studiorum nel 2006 con 110/110, titolo della tesi: Risultati riabilitativi nella ricostruzione dell’ LCA con gracile e semitendinoso in sospensione transcondilica, relatore Prof S. Giannini.

Specializzazione in medicina fisica e riabilitazione presso l’università di Bologna Alma Mater Studiorum nel 2011 con 70 e lode, titolo della tesi: Valutazione dell’outcome funzionale in pazienti con low back pain sottoposti a trattamento con ossigeno-ozono intradiscale: analisi della casistica Ospedale Bellaria, relatore Prof A. Giunti.

Formazione presso istituto ortopedico Rizzoli di Bologna, Ospedale Bellaria di Bologna, Ospedale Sant’Orsola di Bologna, Inail di Vigorso Budrio dal 2007 al 2011.

Esperienza lavorativa: centro protesi Inail di Vigorso Budrio, ULSS 6 Vicenza, ASST Melegnano Martesana, Asl di Cesena, ASL di Salerno e Asp Potenza.

Ha partecipato alla realizzazione di diversi lavori scientifici (2011 Simfer Reggio Calabria), ha partecipato a diverse pubblicazioni (2010 Risultati funzionali nel trattamento della tendinopatia calcifica di spalla per via percutanea ecoguidata).

Ha effettuato corsi ad alta formazione universitaria: La Sapienza Roma (Le nuove frontiere della medicina riabilitativa: la riabilitazione estetica e la riabilitazione antalgica 11/04/2015), Padova (Corso in Medicina Manuale Ortopedica e Manipolazioni Vertebrali presso l’AIRAS da gennaio a dicembre 2009).

Ha partecipato a congressi internazionali: Congresso ad Hong Kong 2010 (Congresso Interational Symposium on Ligaments & Tendons-X, 5-6 febbraio 2010).

Da Ottobre 2009 a tutto il 2011: Membro della Segreteria Scientifica del Congresso Nazionale Medici in formazione specialistica in Medicina Fisica e Riabilitativa Istituto Ortopetico Rizzoli di Bologna e Rappresentante Nazionale della S.I.M.F.E.R. dei specializzandi in Medicina Fisica e Riabilitazione.